English Italiano
creato: 25 Jun 2018; modificato: 14 Nov 2019

La meditazione Vipassana come insegnata da S. N. Goenka

.

Questo cammino si rivelerà come uno stile di vita, capace di insegnarci ad assumere la piena responsabilità del nostro benessere e, al tempo stesso, a pensare al prossimo in modo proficuo ed equilibrato, mantenendo l’equilibrio della mente.

“Le sole parole non possono produrre conciliazione e spirito cooperativo. Queste sono qualità che cominciano a fiorire solo quando gli individui s’impegnano nel cambiare loro stessi. […] Il mondo sarà in pace solo quando ognuno sarà in pace e felice con se stesso. Il cambiamento deve partire a livello individuale. Se la foresta s’inaridisse e voleste ridarle vita, dovreste innaffiare ogni albero. Per un mondo di pace, imparate a essere in pace con voi stessi. Solo allora porterete la pace nel mondo”. (Goenka)

Ho cominciato a leggere questo libro durante i 21 giorni di pratica previsti nel corso tenuto da Daniele Boscherini (MantraOM) per praticanti, insegnanti o aspiranti insegnanti.

La tecnica ha dato riscontri fin da subito e la mia curiosità mi ha portato a voler approfondire. Il testo rende egregiamente l’insegnamento. La struttura è particolare e originale, vi sono capitoli teorici alternati da capitoli contenenti domande e risposte trascritte durante le conferenze pubbliche tenute da S. N. Goenka e capitoli con dei racconti ricchi di metafore sull’insegnamento.

Un lettura piacevole, essenziale, che non richiede conoscenze pregresse e nemmeno troppo sforzo intellettuale.

L’edizione in copertina rigida è un ottimo lavoro di editoria; curato,semplice e che rispecchia il contenuto.

La versione elettronica, Kindle, si legge molto bene ed è impaginata correttamente.

Consiglio la lettura a chiunque fosse interessato alla meditazione, non necessariamente ai soli praticanti di questa tecnica.

Vipassana, è una delle meditazioni più libere in assoluto da dogmi, precetti e condizionamenti. Non vi sono particolari posizioni, attenzioni, mudra o pranayama da rispettare. Non è richiesto altro che il tempo per la pratica. Ho provato la meditazione per 21 giorni consecutivi la mattina appena sveglio e ne sono rimasto davvero soddisfatto. Avevo come esperienza personale 2 anni di meditazione giornaliera ma nonostante ciò, Vipassana, con la sua semplicità mi ha insegnato davvero tanto. Ho deciso di continuare a praticarla e come mi è stato una volta indicato: la meditazione è una medicina; la tecnica e le modalità da utilizzare vanno a seconda del bisogno. La preziosità di questo insegnamento dovrebbe essere a portata di tutti. Grazie a William Hart per aver scritto questo testo, grazie a S. N. Goenka e tutti i maestri che hanno tramandato questa pratica e grazie a tutti coloro che la praticheranno e la diffonderanno.

Per chi fosse interessato, ho raccolto le parti che mi hanno colpito maggiormente del libro, nella sezione riassunti.

Commenti

Load comments